Home       Gallerie       Il Pittore       Il Maestro       Corsi di Difesa       Video








    Catalogo

    Contatti

    Collegamenti















    Inglese

Il Maestro

 

Breve Presentazione del M°Cosimo Bruno

Cosimo Bruno nasce in provincia di Brindisi nel 1966. Cresciuto in uno dei quartieri più pericolosi della città, avverte da sempre la necessità di imparare a difendersi per strada: ancora adolescente studia il Pugilato, ma constatando l'utilità dell'uso combinato delle braccia e delle gambe nella difesa personale, si dedica alla Boxe Francese.

Molto presto è pronto per la competizione e nella Boxe Francese in particolare ottiene ottimi risultati., raggiungenso nella disciplina anche il più alto grado tecnico. Come approfondimento complementare, pratica anche altre discipline di combattimento sportivo.

La sua attenzione è comunque rivolta alla difesa personale: in costante ricerca di un sistema veramente efficace, diventa esperto anche di Savate, Chausson, Lotta e di stili tradizionali di difesa personale europea, di cui la Boxe Francese è solo la versione sportiva. Allo studio del combattimento disarmato, Cosimo Bruno affianca la pratica costante di altri stili tradizionali: il bastone da passeggio, anche nella sua versione sportiva, il bastone lungo ed il combattimento di coltello.

Il suo primo Maestro, Italo Manusardi, lo nomina in seguito Maestro e suo erede spirituale.

Dall'I.M.A.F. (International Master at Arms Federation), è riconosciuto Maestro Tradizionale di Bastone Lungo, Bastone da Passeggio, Coltello e Difesa Personale.

Cosimo Bruno continua tuttora le sue ricerche nel campo della difesa personale, approfondendone anche gli aspetti psicologici e studiando il comportamento umano in situazioni di difesa estrema. Lavora da molti anni come professionista nel campo della sicurezza: è stato addestratore di istruttori che preparano i Corpi Speciali, guardia del corpo e responsabile dei servizi di sicurezza sia nel settore pubblico, sia nel settore privato.

Cosimo Bruno continua a studiare ed allenarsi, da sempre convinto che nessuno debba interrompere le proprie ricerche solo a ragione di eventuali titoli conseguiti, e ritiene che l'esperienza debba essere verificata sul campo e nella pratica: troppi insegnanti reclamano titoli che non corrispondono alle proprie esperienze reali.

Come ricorda l'accorato monito del Maestro ai suoi allievi: <<non "storditevi" e non fatevi "stordire" dalle troppe parole, lavorate sodo per migliorarvi sempre di più, per minimizzare ogni possibilità di "errore" o di "imprevisto" in qualsiasi forma di confronto>>.

      Copyright ©2019 COSIMOBRUNO.NET
Powered By NetServices Media & StarPublisher